CONTATTACI

    Ho letto e accetto l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003

    Stampanti 3D SLA: scegliere la resina Formlabs più adatta

    • stampante 3D

    Stampanti 3D SLA: scegliere la resina Formlabs più adatta

    manifattura additivaI grandi vantaggi della manifattura additiva ormai li conosciamo bene: oltre ad accelerare il processo di produzione, permette di ridurre al minimo lo spreco di materiale abbattendo così tutti i costi. Sono numerosi i professionisti e le piccole e grandi imprese che stanno sfruttando la stampa 3D e hanno colto l’estrema facilità di utilizzo di questi macchinari. Effettivamente basta veramente poco per imparare ad usare una stampante 3D: una volta creato il design del prototipo da stampare, basta caricarlo sul software della macchina e avviare il processo di manifattura additiva. A dare vita all’oggetto desiderato, ci pensa la stampante!

    L’ease of use delle stampanti 3D, in particolar modo quelle desktop disponibili in NOA, che possono comodamente stare all’interno di un ufficio o uno studio odontoiatrico (o anche in casa), è veramente incredibile. In ogni caso, per creare un prodotto veramente fatto bene, è importante la scelta del materiale con cui stampare l’oggetto. Esistono diverse tipologie di stampanti 3D, le quali variano anche in base al materiale con cui stampano. Tra quelle disponibili nel nostro catalogo prodotti, potete trovare stampanti a filamento, a resina, a polvere e binder jetting. Ognuna di queste ha caratteristiche differenti e sono quindi adatte per stampare oggetti diversi.

    resina

    consumabiliTra le più vendute e utilizzate ci sono sicuramente le stampanti a resina. Questa tipologia di macchinario ha il vantaggio di poter stampare una vasta quantità di oggetti con caratteristiche molto diverse, l’unica accortezza da avere è la scelta della resina più adatta per il prodotto desiderato. I consumabili per la stereolitografia, le resine appunto, vanno scelti in base a vari aspetti, come la rigidità, la malleabilità, la durabilità nel tempo, la flessibilità e la resistenza ad alte temperature. Ulteriore aspetto da tenere a mente durante la scelta della resina adatta, è la necessità di polimerizzazione dopo la stampa. Alcune resine infatti hanno bisogno di una post-lavorazione più accurata, mentre altre non ne hanno bisogno affatto e il prodotto stampato dal macchinario è già pronto per l’utilizzo. Per esempio, la nuova resina LT Clear Resin di Formlabs è perfetta per stampare rapidamente bite dentali o occlusali: è un materiale biocompatibile sul lungo termine con un’elevata resistenza alla rottura e all’usura, ma è importante sottolineare che è richiesta la polimerizzazione post-stampa.

    stampante 3D

    Anche il colore ha un’importanza fondamentale, soprattutto nel settore odontoiatrico per la stampa di protesi e corone dentali. La Temporary CB Resin di Formlabs, è l’ideale per questo genere di lavoro perché, oltre ad avere elevatissimi livelli di resistenza e adattamento marginale, è una resina disponibile in diverse tonalità che si adattano perfettamente al colore dei denti. Quando si tratta di stampare oggetti che entrano in contatto con la pelle e le mucose, come per esempio protesi o strumenti chirurgici, è importante utilizzare un consumabile che non sia dannoso per l’uomo. Perfetta per questo è sicuramente la BioMed Amber Resin: un materiale rigido per applicazioni biocompatibili che richiedono il contatto a breve termine con la pelle o con membrane mucose. Importante da tenere a mente in questi casi è anche la possibilità di disinfezione dell’oggetto stampato, la resina appena citata infatti è compatibile con i metodi più comuni di sterilizzazione con solvente.

    resina

    Un altro dei grandi vantaggi che offrono le stampanti SLA di Formlabs disponibili in vendita o noleggio in NOA è la possibilità di utilizzare numerose resine, con differenti proprietà, su un unico macchinario. Questo ti permetterà di stampare potenzialmente qualsiasi oggetto: da una protesi per denti, a una forbice chirurgica o addirittura un anello da regalare. Oltre a quelle sopracitate, sono ora disponibili nella  sezione consumabili del nostro sito tante altre resine Formlabs adatte a diverse tipologie di applicazione.

    new office automationPer vedere tutte le nuove resine Formlabs disponibili da New Office Automation, visita questa pagina, dove troverai anche tutte le caratteristiche tecniche. Se hai bisogno di maggiori informazioni o vuoi chiedere una consulenza personalizzata in base alle tue esigenze, contatta il nostro team chiamando il numero +39 342 540 8170 oppure scrivendo una mail a info@noa3d.it. I nostri specialisti sono pronti a rispondere a qualsiasi domanda!

      Ho letto e accetto l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003

      By | 2020-10-23T16:51:42+02:00 giovedì 10 Settembre 2020|News|Commenti disabilitati su Stampanti 3D SLA: scegliere la resina Formlabs più adatta