Come pulire e sanificare le stampanti multifunzione Ricoh

  • pulire e sanificare ricoh

Come pulire e sanificare le stampanti multifunzione Ricoh

sanificareIl Coronavirus si è imposto nella nostra società come un dramma dal punto di vista lavorativo e una tragedia dal lato sanitario, con milioni di ricoverati in terapia intensiva e centinaia di migliaia di morti in tutto il mondo. La situazione attuale ha sollecitato una più accurata attenzione verso quelle norme igieniche basilari, ma che purtroppo in molti hanno trascurato.

Anche gli uffici si adeguano alle stringenti normative disposte per sconfiggere la pandemia da Covid-19. La sanificazione dei locali affidata a ditte specializzate che operano con prodotti altamente qualificati, il distanziamento come previsto dal protocollo e l’igienizzazione delle mani, sono queste tutte azioni che negli ultimi tempi sono rientrate nelle abitudini quotidiane.

stampanti multifunzione ricoh

L’importanza di sanificare le stampanti multifunzione

stampanti multifunzione ricohL’igiene non riguarda solo le persone fisiche e l’ambiente, perché alcune disposizioni vanno osservate anche per la pulizia delle stampanti multifunzione Ricoh. Questi sono strumenti che abitualmente usiamo nelle nostre attività lavorative e quindi si sporcano. Innanzitutto è buona norma in questi casi spegnere il dispositivo e indossare un paio di guanti.

Per la pulizia utilizzare SOLO un panno antistatico in micro-fibra privo di lanugine. Spruzzare il liquido detergente sul panno non sul multifunzione. NON usare carta asciugamani. Inumidire solo con un disinfettante contenente almeno il 70% di alcool isopropilico.

multifunzioni

pulireÈ opportuno ricordarsi che il multifunzione, incluso il pannello comandi, non è impermeabile. Quindi NON spruzzare direttamente sulla superficie del dispositivo (si danneggiano i componenti interni). Per sanificare, NON utilizzare detergenti con candeggina, ammoniaca, solventi detergenti aggressivi, solventi organici, acidi o alcali. Utilizzare solo liquidi per la pulizia a base di alcool (minimo 70%).

Pulire delicatamente le superfici esterne e le zone che vengono toccate con un panno inumidito. Inoltre, si consiglia di NON pulire l’interno del dispositivo con detergenti. I guanti devono essere eliminati dopo ogni pulizia, mentre è importante ricordarsi di lavare subito dopo. Una volta terminata la pulizia, verificare che tutte le superfici siano completamente asciutte prima di riaccendere il dispositivo. Inoltre, non deve essere presente alcun residuo di liquido nel momento in cui si riavvia la periferica.

noaNel caso tu abbia bisogno di un’assistenza dedicata, puoi contare sulle competenze del team di NOA by Ricoh. Contattaci chiamando il numero 02 66169331 o inviando una mail a ufficiomarketing@noa.it, potrai fissare una consulenza personalizzata.

    Ho letto e accetto l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003

    By | 2021-09-24T15:26:43+02:00 giovedì 30 Settembre 2021|News|Commenti disabilitati su Come pulire e sanificare le stampanti multifunzione Ricoh