CONTATTACI

Ho letto e accetto l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003

Pedretti Progettazioni e NOA portano la stampa 3D in tutti i campi d’applicazione, dalla progettazione industriale alla produzione finale

Pedretti Progettazioni e NOA portano la stampa 3D in tutti i campi d’applicazione, dalla progettazione industriale alla produzione finale

La stampa 3D – e in particolare la stampa 3D a costi accessibili – permette di dar vita alle idee. Quando le idee ci sono, anche un piccolo Studio di progettazione può lanciarsi in grandi progetti. La vera rivoluzione della stampa 3D è proprio questa: per creare i prototipi di oggetti che ancora non esistono basta pensarli e saperli disegnare, poi una macchina da poche migliaia di euro, come una Form 2 di Formlabs o la 320 di Kloner 3D, permettono di arrivare, rapidamente e a costi ridotti, al prodotto finito. Questo è esattamente quello che ha permesso a Pedretti Progettazioni di intraprendere progetti affascinanti che spaziano dalla progettazione di prototipi per l’ambito medicale alla realizzazione di mostre architettoniche avveniristiche.
Dal 2014, mentre iniziava a crescere la curiosità intorno alle tecnologie di stampa 3D e alle sue applicazioni, hanno iniziato ad interessarsi alla prototipazione rapida e nel 2015 sono entrati in contatto con NOA.

Abbiamo iniziato con la prototipazione rapida classica, come qualsiasi altro Service che però ha in mano molte stampanti più costose“, spiega Simone.

Il nuovo studio poteva già anche contare su un’avanzata familiarità con i software CAD; dai prodotti Autodesk per l’architettura, quindi Autocad, 3D Studio Max, Maya a Inventor e a prodotti legati alla produzione di stampi, quindi Solidworks e Rhino. Attraverso i contatti con il Politecnico lo Studio ha iniziato a ritagliarsi una fetta di mercato come Service di stampa per studenti e Studi professionali.

Nel 2016, sempre con NOA, visto il rapporto che si è instaurato e l’ottimo supporto che abbiamo ricevuto – abbiamo investito per allargare il parco macchine con un sistema Form 2 a Stereolitografia  e abbiamo iniziato a diversificare e ampliare la nostra offerta, intraprendendo numerosi progetti“, spiega Simone.

Qui di seguito vi raccontiamo quelli più affascinanti.
Il primo è un brevetto seguito per la società Derby Ruote. Si tratta di una ruota per carrelli ospedalieri dotata di un sistema telecomandato. Rende più semplice il lavoro degli infermieri.

Un altro progetto particolarmente significativo è stata una mostra nata al Politecnico di Milano. Alcuni professori hanno contattato Pedretti Progettazioni per realizzare una mostra dedicata all’Architetto Sant’Elia, Architetto futurista del 900.

Per realizzare i modelli fisici, Pedretti Progettazioni ha usato un particolare materiale fornito da NOA, il PLA Special Natural.

É fantastico dal punto di vista estetico perché rispetto a qualsiasi materiale di stampa 3D che ho provato è opaco. Anche usando layer da 250 micron per i modelli architettonici i risultati sono eccellenti.

Lo studio Pedretti ha quindi realizzato alcune corone di prova prototipate e poi una versione finita usando la resina TOUGH, che è un materiale simile all’ABS. Tramite una fonderia è stato poi realizzato uno stampo siliconico che è servito per produrre gli stampi in cera persa.

In ultimo l’azienda ha concluso una partnership per realizzare finiture in bagno d’argento. L’aspetto più interessante di questo progetto è che Pedretti Progettazioni è riuscita a realizzare oggetti a un costo di circa 2 euro l’uno. Inizialmente il cliente aveva bisogno di prodotti poco costosi, per esempio da aggiungere alle bomboniere. Dopo aver visto i primi risultati ne ha ordinati 200 pezzi. L’obiettivo è arrivare a un prezzo di circa 0,50 euro per competere con gli oggetti stampati ma con un investimento poco superiore è possibile ottenere oggetti con forme uniche e altamente individualizzate.

Chiaramente, per produrre quantità maggiori, è possibile usare in particolare la resina High Temp di Formlabs per realizzare stampi, che poi è la specializzazione di Paolo. Insomma le possibilità sono infinite e la stampa 3D è sempre in grado di fornire la soluzione ideale. Così anche uno studio di piccole dimensioni, con le idee chiare, può fornire soluzioni adatte ad aziende in ogni settore.

By | 2017-12-20T11:53:45+00:00 mercoledì 20 dicembre 2017|News|Commenti disabilitati su Pedretti Progettazioni e NOA portano la stampa 3D in tutti i campi d’applicazione, dalla progettazione industriale alla produzione finale