CONTATTACI

Ho letto e accetto l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003

Lockers refrigerati per una pausa pranzo in completa sicurezza

Lockers refrigerati per una pausa pranzo in completa sicurezza

fase 2Ormai è già qualche settimana che è cominciata la fase due, quasi tutti gli esercizi commerciali sono aperti, ristoranti e locali servono i clienti e una buona parte dei lavoratori è tornata in ufficio. Perché tutto questo fosse possibile è stato però necessario cambiare molte delle nostre abitudini: dall’indossare la mascherina all’interagire con i commessi attraverso una barriera di plastica. Per chi è tornato in ufficio anche l’ambiente lavorativo è completamente rivoluzionato. Tra postazioni lontane almeno un metro l’una dall’altra e sale riunioni riempite solo a metà della loro capienza, interagire con i colleghi e vivere il lavoro è molto diverso rispetto all’era pre-Covid.

Le soluzioni proposte da NOA per rendere gli ambienti adatti a questa ripartenza sono numerose. Totem digitali con igienizzante mani integrato e sistemi di digital signage con termo scanner sono solo alcune dei dispositivi del nuovo listino prezzi. L’ultima novità sono gli Smart Lockers System Integration di RICOH: si tratta di armadietti automatici di ultima generazione ideali spazi condivisi delle aziende. I lockers digitali sono un sistema innovativo che permette alle imprese di offrire ai propri dipendenti di fruire di ulteriori servizi in modo semplice e pratico. I diversi tipi di armadietti innovativi, già disponibili in vendita e a noleggio da NOA, sono un ottimo modo per integrare nei progetti di welfare sul luogo di lavoro.

Oltre ai tradizionali locker digitali, NOA mette a disposizione sia in vendita che a noleggio anche i nuovi armadietti refrigerati creati da RICOH. I lockers refrigerati sono un’ottima soluzione sono per imprese e attività che si occupano di Food & Beverage, ma non solo! Possono essere utilizzati anche negli spazi comuni delle aziende e degli uffici in modo da rispettare le norme di sicurezza e prevenzione del contagio anche durante la pausa pranzo. Per evitare un ritorno del Coronavirus, sappiamo bene che sono state imposte molte nuove regole con l’intento di mantenere le distanze di sicurezza e ridurre al minimo la possibilità di contagio.

I luoghi comuni degli uffici, come mense, cucine e sale per la pausa pranzo, non potranno più essere riempiti al massimo della loro capienza. Per questo molto probabilmente i dipendenti dovranno pranzare a turni o comunque disporsi intorno ai tavoli in modo da mantenere la distanza di almeno un metro. Per essere sicuri di evitare qualsiasi forma di contagio, l’azienda dovrebbe inoltre avere un sistema per evitare che pranzi al sacco e alimenti o bevande dei lavoratori entrino in contatto tra loro: questo implica l’impossibilità di usufruire di frigoriferi comuni. I lockers refrigerati disponibili da NOA sono la perfetta soluzione a questo problema. Oltre che evitare ai dipendenti di uscire dall’azienda per andare in ristornanti e bar durante la pausa, questi armadietti permettono di ordinare piatti pronti da gustare a pranzo o portare a casa.

Il funzionamento è molto semplice: la prenotazione del proprio pasto si effettua da pc oppure tramite un’app. I box vengono caricati negli scomparti del locker e conservati in perfette condizioni igieniche e alla temperatura ottimale fino quando il dipendente apre lo sportello. Il locker può essere aperto utilizzando il badge aziendale oppure scansionando sul display il QR code ricevuto al momento dell’acquisto. Funzione decisamente utile, soprattutto nell’attuale fase di convivenza con il coronavirus, è la possibilità di farsi consegnare la spesa attraverso lo smart locker. Questa soluzione permette sia di non doversi recare al supermercato, sia di avere la spesa pronta da portare a casa, direttamente quando si esce dal lavoro.

Gli Smart Lockers possono essere sia indoor che outdoor e sono ideali da posizionare nelle zone comuni di svariati ambienti, come può essere appunto un’azienda, un co-working o addirittura una residenza. Inoltre, gli armadietti digitali possono anche essere integrati con applicativi aziendali. Utile è sicuramente la possibilità di addebitare gli acquisti del dipendente, del pranzo per esempio, direttamente in cedolino o per utilizzare badge specifici per il pagamento del servizio. I lockers refrigerati sono un’ottima soluzione per tutte quelle aziende che prestano particolare attenzione ai progetti di welfare e al benessere dei propri dipendenti sul luogo di lavoro, soprattutto dato che permettono di rispettare anche tutte le precauzioni imposte durante la fase di convivenza con il Coronavirus.

Per avere maggior informazioni sugli Smart Lockers System Integration di RICOH, già disponibili da NOA in vendita e a noleggio, visita la pagina dedicata. Se desideri invece una consulenza personalizzata oppure un preventivo, il team di New Office Automation sarà felice di aiutarti, basta chiamare il numero +39 345 682 9003 oppure mandare una mail a info@noa.it.

Ho letto e accetto l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003
By | 2020-06-17T16:55:26+02:00 mercoledì 17 Giugno 2020|News|Commenti disabilitati su Lockers refrigerati per una pausa pranzo in completa sicurezza