CONTATTACI

Ho letto e accetto l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003

La stampante 3D: una grande occasione per il rimpatrio delle aziende italiane

La stampante 3D: una grande occasione per il rimpatrio delle aziende italiane

Le tecnologie di stampa 3D o additive manufacturing stanno da qualche tempo rivoluzionando diversi settori merceologici mentre la loro diffusione cresce esponenzialmente.

Queste tecnologie portano notevoli vantaggi in termini di costi, di valore percepito dal cliente, di eco-sostenibilità; a questi vantaggi va aggiunta l’influenza che le tecnologie di additive manufacturing hanno nelle scelte di localizzazione geografica delle attività produttive.

Negli ultimi anni si riscontra una tendenza al reshoring, ovvero al ritorno in patria di aziende che avevano in precedenza delocalizzato; questa tendenza, presente in tutta Europa, ha il suo apice in Italia.

Importante elemento di impulso per il processo di rientro delle produzioni nei paesi occidentali sono proprio le tecnologie produttive basate su stampa 3D; in primo luogo questo è dato dal fatto che le motivazioni che portano le aziende a optare per il rimpatrio sono in linea con i benefici apportati dalla additive manufacturing.

Tra i fattori maggiormente citati dalle aziende come motivi alla base del reshoring troviamo infatti i costi, punto di forza della stampa 3D che li riduce soprattutto nelle fasi di assemblaggio, l’aumento del valore percepito dal cliente che nell’additive manufacturing si traduce nella possibilità dell’acquirente di “stamparsi” direttamente il prodotto con la sua attrezzatura, il livello di servizio reso al cliente e l’innovazione.

Una riprova della correlazione tra reshoring e diffusione di tecnologie di stampa 3D è data dalla coincidenza dei settori dove i due fenomeni sono maggiormente diffusi: areonautico, elettrico ed elettronico, automotive e del fashion.

Abbiamo quindi una conferma dell’importante contributo che la stampa 3D, come quella offerta da NOA New Office Automation può dare all’economia italiana sia in termini di reshoring, sia in termini di minimizzazione dei costi, anche  per quando riguarda la disponibilità di consumabili per la stampa 3D, sia in termini di vantaggio competitivo.

Per avere maggiori informazioni sul mondo della tecnologia della stampa 3D o richiedere una consulenza per valutare insieme a noi il vantaggio competitivo che potrebbe portare alla tua azienda, contattaci al numero +02 66 169 324  o invia una email a info@noa3d.it.

By | 2018-07-04T17:23:16+00:00 mercoledì 4 luglio 2018|News|Commenti disabilitati su La stampante 3D: una grande occasione per il rimpatrio delle aziende italiane