CONTATTACI

Ho letto e accetto l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003

[recaptcha]

Come il digital workplace rivoluzionerà la tua azienda (se non l’ha già fatto)

Come il digital workplace rivoluzionerà la tua azienda (se non l’ha già fatto)

Il paradigma del digital workplace sta sostituendo rapidamente quello della classica postazione d’ufficio con scrivania, armadio e computer. I lavoratori sono sempre connessi, in azienda e a casa, tramite il loro smartphone, laptop o tablet. A beneficiarne sono soprattutto la collaborazione e la comunicazione: i file possono essere condivisi tra tutti i membri del team tramite cloud, che possono visualizzarli e modificarli dovunque si trovino. L’innovazione è focalizzata sulle persone: solo le aziende capaci di valorizzare il capitale umano sono in grado di promuovere l’innovazione e la crescita del proprio business.

Il digital workplace è quindi una nuova forma di ecosistema virtuale, nata dall’unione dei nuovi spazi di lavoro e delle tecnologie di ultima generazione. La digitalizzazione del luogo di lavoro si riflette sempre più spesso anche in un ripensamento degli spazi (sempre meno fisici e più digitali), votati a un’interazione intelligente con gli operatori che li vivono: a questo scopo sono sempre più diffusi assistenti virtuali e sistemi di intelligenza artificiale. Anche i device tecnologici utilizzati cambiano: non più solo gli ormai tradizionali notebook, smartphone e tablet, ma anche tecnologie immersive di realtà virtuale.

Ma quali sono le caratteristiche di questo innovativo ambiente di lavoro artificiale? Secondo gli esperti, un digital workplace per essere considerato tale deve possedere cinque caratteristiche:

  • Semplicità d’uso: le tecnologie devono essere orientate verso l’utilizzatore, comprensibili e semplici nelle modalità in cui vanno sfruttate.
  • Accessibilità universale: dati e applicazioni devono poter essere usati non solo da computer, ma anche da tablet e smartphone, in modo fluido.
  • Dimensione “sociale”: Occorre prevedere spazi di condivisione e collaborazione, dalla mail e da Whatsapp fino ad una rete intranet aziendale.
  • Apertura: I sistemi non devono essere accessibili solo mediante il proprio computer in ufficio, ma da qualsiasi dispositivo, tramite cloud.
  • Intelligenza: L’apprendimento delle nuove tecnologie dovrà essere guidato tramite assistenti virtuali, tutorial e versioni demo.

Il Digital Workplace può rivelarsi un elemento di importanza fondamentale per la competitività della tua azienda: scopri le soluzioni più adatte nella sezione dedicata. Qui potrai trovare dispositivi e software (applicazionismart operation panelinterconnettivitàcloud mobile), pensati per un ambiente di lavoro sempre più automatizzato, con soluzioni smart ideate per le esigenze di qualsiasi azienda e settore. Per informazioni o per chiedere una consulenza gratuita chiama il  +39 3456829003 o invia una email a digitalworkplace@noa.it.

By | 2019-01-15T12:41:29+02:00 martedì 15 Gennaio 2019|News|Commenti disabilitati su Come il digital workplace rivoluzionerà la tua azienda (se non l’ha già fatto)